Dal 25 agosto 2003


luglio 2005 < agosto 2005 > settembre 2005



* Mercoledi, 10 agosto 2005  Ritorno a casa a Narita

Il giorno seguente, gli organizzatori, che sono stati molto amabili e disponibili, hanno condotto i signori Emoto al aeroporto e hanno chiesto pieni di speranza quando ritornera‚ in Australia. Il sig. Emoto ha risposto che, se ce ne sara‚ bisogno, lui sara‚ piu‚ che felice di realizzare un altro viaggio nelle citta‚ australiane. I signori Emoto sono ritornati a casa, in Giappone, dopo 30 giorni di viaggio oltre oceano. La sig-ra Emoto e‚ stata felice di rivedere la sua gatta favorita, ≥Tama-chan‰ e il sig. Emoto aspettava con impazienza di realizzare una serie di seminari in Giappone. Questi seminari sono cominciati quasi subito dopo il suo ritorno.

I nostri ringraziamenti a tutti quelli che hanno assistito e che hanno sostenuto questo viaggio australiano. Questo sostegno ha contribuito sicuramente allo straordinario successo che abbiamo avuto nel Viaggio Australiano di Seminari 2005.

Kimiko Miyazawa


L¡&hibar;ultimo giorno del viaggio australiano. La mattina presto, il sig. Emoto ha avuto molte interviste alla radio e tutte si sono svolte molto bene, con degli ascoltatori e degli ospiti contenti e impressionati. Subito dopo la fine di queste interviste il sig. e la sig.ra Emoto sono andati sulla Costa d¡&hibar;Oro che si trova solo a 65 miglia a sud di Brisbane. Oggi, nel Queensland era un altra bellissima giornata e il primo evento e¡&hibar; stato una sessione di autografi in una libreria, all¡&hibar;aria aperta, di un centro commerciale. La libreria era attraente, aveva una buona selezione di libri e i proprietari sono stati contenti ed onorati della visita e dell¡&hibar;incontro con sig. Emoto. La sessione di autografi si e¡&hibar; svolta su scala piu ridotta e non come al solito, pero¡&hibar; con successo. Molte persone di quelle che hanno ricevuto gli autografi sonovenute al seminario di quella sera all¡&hibar; Universita Bond.

Subito dopo che ha rilasciato gli autografi, il sig. Emoto e¡&hibar; andato in un posto dove aveva fissato un altra intervista video, dove gli hanno posto molte domande su come la vibrazione e il lavoro o la sua teoria puo collegarsi con la nostra vita di ogni giorno, con la vita sociale e gli affari.

Dopo l¡&hibar;intervista siamo andati direttamente alla sala dei seminari. Questa volta, il seminario si e¡&hibar; tenuto presso l¡&hibar;Universita Bond, dove l¡&hibar;aula aveva una capacita di 600 posti. Gli organizzatori si sentivano frustrati perche¡&hibar; ricevevano ancora delle telefonate dalla gente che desideravano partecipare al seminario, pero¡&hibar; i biglietti erano gia¡&hibar; stati tutti venduti. L¡&hibar;interesse e l¡&hibar;entusiasmo della gente della Costa d¡&hibar;Oro e¡&hibar; stato incredibile.

Probabilmente perche¡&hibar; e¡&hibar; stato tenuto in un campus universitario, la maggioranza dei partecipanti erano giovani studenti che frequentano questa universita¡&hibar; e che hanno suggerito e posto domande interessanti e hanno manifestato interesse al lavoro di Emoto mentre rilasciava gli autografi.

19.30 &die;C il seminario e¡&hibar; iniziato con un sistema audio nuovo nuovo e un proiettore a chiara immagine. La brillantezza dei cristalli che nel buio illuminavano la sala e il soave Canto dell¡&hibar; Acqua, in sottofondo, toglievano il respiro.

Similmente, un suo amico Ayano Furuya che abita lungo la Costa d¡&hibar;Oro ha partecipato al seminario portando con lui due barattoli di riso con l¡&hibar;aiuto del quali fece un esperimento molto interessante. Come potete vedere nella foto qui sotto, il riso di sinistra e¡&hibar; bianco e ha un aspetto normale, mentre il riso di destra e¡&hibar; nero e si e trasformato i liquido. Credetemi o no, questi barattoli di riso sono vecchi di 11 anni! Per il riso di sinistra si sono fatte preghiere una volta al giorno tempo una settimana, mentre il riso di destra e¡&hibar; stato messo sopra frigorifero e ignorato. L¡&hibar;intero auditorium e¡&hibar; rimasto senza fiato dallo stupore e ancora una volta ha compreso il potere della preghiera, delle parole e del pensiero.


due barattoli di riso

L¡&hibar; ultimo seminario della serie australiana si e¡&hibar; chiuso con un grande successo, di nuovo il sig. e la sig.ra Emoto hanno ricevuto, alla fine una ovazione con tutti i partecipanti in piedi. Lungo la strada del ritorno al hotel di Brisbane, il dr. Emoto a riflettuto sul modo in cui si e¡&hibar; sviluppato intero viaggio e ha specificato che il suo lavoro e¡&hibar; bene accettato in Australia ed e¡&hibar; molto cresciuto da quanto e¡&hibar; venuto la prima volta 4 anni fa¡&hibar;. I signori Emoto sono stati molto contenti di come si sono sviluppati gli avvenimenti e del modo in cui a risposto il pubblico australiano.


Kimiko Miyazawa


* Lunedi’ 8 agosto 2005 Seminario di Brisbane

Brisbane si trova a circa 1.038 miglia a nord di Melborne, sulla bella costa del Queensland. Il tempo era bello, senza nuvole, fuori c’erano circa 75 gradi Fahrenheit. Quando il sig. e la sig.ra Emoto sono arrivati all’aeroporto di Brisbane, gli organizzatori del evento li aspettavano sulla porta con un bellissimo mazzo di fiori. Per primo il Sig. Emoto ha voluto verificare tutta l’attrezzatura tecnica preparata per il seminario della sera stessa, per qui e’ andato direttamente presso la sala ove doveva tenersi il seminario, per installare l’attrezzatura. La sala era di un club di rugby che aveva anche un casino ed un ristorante al suo interno, era un club carino, il palcoscenico aveva un eccellente schermo per la proiezione delle immagini per i circa 650 partecipanti.

Al hotel sono state fissate alcune interviste, a cui il sig Emoto ha risposto con generosita’, senza fare nessuna pausa. Per la delusione del secondo giornalista il sig. Emoto ha dovuto rifiutare l’intervista concordata perche’ faceva riferimento alla promozione di un tipo di acqua.

Si avvicinava l’ora del inizio del seminario. Ci siamo affrettati verso la sala del seminario dove si era gia’ formata una lunga fila di persone. Il Sig. Emoto ha salutato gli invitati, ha cominciato a dare autografi, nel frattempo la sala si e’ riempita di gente. Alle 19.30 dopo un mezz’ora di autografi sui suoi libri, il Sig. Emoto ha iniziato la conferenza. I partecipanti aspettavano con molta impazienza l’inizio della presentazione, dopo, tutti hanno ascoltato con interesse ed attenzione. E’ successo pure, subito dopo che il sig. Emoto e’ salito sulla scena, un corto-circuito al proiettore ed e’ rimasto senza materiale visivo! La gente e’ diventata impaziente e mentre la conferenza continuava, il geniale sig. Emoto ha cominciato cantare gli accordi della melodia „Edelweiss” insieme con la gente, fino a che il proiettore non e’ stato sostituito. Dopo questo incidente, i microfoni del palco non funzionavano piu’, il proiettore si e’ spento di nuovo, pero’ dopo tutte queste prove, con il sostegno di tutti, il seminario di Brisbane si e’ concluso con un successo. Alla fine molta gente si e’ messa in fila per ricevere un autografo sul libro che avevano comprato.

Kimiko Miyazawa


Circa 70 invitati hanno partecipato alla proiezione del film ed al seminario di domande e risposte del dr. Emoto, il giorno seguente. Debitore con alcune persone che hanno partecipato al seminario della sera scorsa, il dr. Emoto ha raccontato la sua storia ed il suo lavoro con delle belle foto, dei cristalli e dei dispositivi, che descrivevano i frutti del suo lavoro di ricerca di laboratorio e dell’equipa I.H.M in Japone.

I 45 minuti del seminario D&R sono passati rapidamente con molte domande interessanti e delle idee provocatorie indirizzate ai partecipanti. Molti di loro che hanno partecipato a questo evento, che non avevano visto il film o non conoscevano molto il lavoro Hado del dr. Emoto, sono rimasti affascinati della breve prezentazione del lavoro del dr. Emoto.

Dopo l’evento pomeridiano, i signori Emoto insieme con sig.ra Wardha e i suoi studenti hanno pranzato in un posto che si chiama „Porta Sud” , lungo le rive del fiume Yarra, nella bellissima citta’ di Merlborne.

La foto a fianco e’ stata fatta nell’atrio del hotel ed sono stati gli ultimi momenti passati con il sig. e la sig-ra Wardha.

Kimiko Miyazawa


Il primo evento del viaggio in Australia e’ cominciato con successo con un seminario ospitato presso l’ Universita’ di Melbourne in Victoria. I Signori Emoto sono giunti venerdi a tarda notte dopo un buon viaggio. A Melbourne anche se era in piena stagione invernale, con la sorpresa di tutti, il giorno sequente e’ stata una giornata bella e soleggiata. Il Sig. Emoto ha specificato che questa cosa succede frequente nei suoi viaggi, il tempo divente bello dove e’ piovoso e nelle zone dove c’ e’ bisogno di precipitazioni, incomincia a piovere.

Il giorno seguente, sabato, tra circa 600 invitati, nell’aula del campus, la dr.sa Hazel Wardha ha iniziato e chiuso questo evento con una breve storia ed una introduzione sulla Guarigione Pranica. Ella ha invitato i partecipanti che in quel momento soffrivano gli effetti di alcuni alimenti, manifestati con forti dolori di testa, dolori di schiena o difetto di flessibilita a offrirsi volontari per una dimostrazione. Ogni volontario e’ stato seguito da guaritore Pranico (che e’stato istruito precedentemente dalla dr.sa Wardha) e tutti hanno potuto vedere come in circa cinque minuti „guariva” tutti quelli che si sono offerti volontari. La foto sottostante mostra come la dottoressa trasmette l’energia, insieme ai suoi studenti, avendo in mano un cristallo per „cancellare” o per „pulire” l’energia negativa o stagnante.

Dopo la presentazione, c’erano molte persone che hanno approfittato dell’occasione per chiedere un autografo e per parlare con i signori Emoto. C’erano degli invitati che mi hanno detto che gia leggevano i libri del sig. Emoto ai loro bambini di 2 anni; altri mi hanno detto che sono stati impressionati da questo lavoro e che era un onore per loro di potervi partecipare, c’era anche un autore che voleva tradurre i libri del sig. Emoto in lingua filippina. Anche se e’ stata una giornata lunga per i signori Emoto, loro hanno autografato con allegria e con un sorriso ogni libro che gli veniva consegnato, trasmettendo molto amore e riconoscenza ad ogni persona.

Dopo questo evento, i signori Wardha, con circa 20 studenti ed insieme ai signori Emoto sono andati a un ristorante cinese per festeggiare. Il sig. Emoto ha risposto con amabilita’ alle domande che riguardavano le tecniche Hado e la sua teoria, inoltre si e’ rallegrato, insieme con i suoi „guaritori”, per il cibo ben preparato.

Il primo evento di successo del viaggio australiano ha chiuso il sipario con il sostegno e l’interesse del solerte pubblico di Melbourne.

Kimiko Miyazawa


inizio pagina

prima pagina


::::::::::Copyright(c)2003 Masaru Emoto All Rights Reserved::::::::::