Dal 25 agosto 2003


aprile 2006 < maggio 2006 > giugno 2006



* 31 maggio 2006, Seminario a Vicenza

Vicenzia e’ una vecchia citta’ che si trova a circa 50 minuti a nord-est da Venezia. Qui si trova la societa’ d'imbottigliamento d'acqua, Acqua Lissa, un cliente del HLE HLE che ha, oltretutto, affari con la St.Leonhart della Germania del sud che vende l’acqua che crea dei cristalli meravigliosi.

Questa volta, il seminario e’ stato organizzato dalla societa’ Acqua Lissa. Il seminario inizia alle 8:30 di sera per cui, prima siamo stati a visitare la fabbrica della societa’ Acqua Lissa e la sorgente d'acqua.
All'ingresso della fabbrica si trovava un poster con il cristallo „Thank you”.

Quello a sinistra è il presidente Matteo che risuona molto con l’idea dell’amore e riconoscenza per l’acqua. A sinistra è Elena colei che ha fatto il design della bottiglia per l'acqua.

Sticla pentru apă pe care a proiectat-o Elena. Arată cuvântul iubire, apei.
La bottiglia per l’acqua che ha progettato Elena. Mostra la parola amore all’acqua.


Si dice che la sorgente d'acqua viene da circa mille metri di profondità.


In fronte di quale scrive:
Acqua ti amiamo
Acqua ti ringraziamo
Acqua ti rispettiamo
Abbiamo ripetuto tutti queste parole, dopo Elena.

Al seminario di questa sera sono venuti circa 500 persone. Circa 100 di questi stavano in piedi o seduti sul pavimento. Ho sentito dire che c’erano ancora circa 200 persone che non hanno avuto posto in sala.

Può darsi perchè l’ingresso era libero ma sono venute delle persone anche da Venezia e Bologna. Il film non è ancora programmato in Italia, può essere „Il messaggio dell’acqua ” che le ha portato qui? La persona che mi ha presentato e’ un famoso medico locale.



* 29 maggio 2006, Seminario di Hannover

Hannover e’ situata nel nord della Germania. Sono stato quì tre anni fa in occasione di un seminario organizzato da Christine, la proprietaria di una libreria.

Anche il seminario di questo anno e’ organizzato da lei. Ha organizzato molto bene questo seminario ed e’ stato più facile per me, perché la sala nel quale avrà posto il seminario e’ nell’hotel in cui soggiorniamo. La sala, che ha una capacita’ di 500 persone, era piena e c'è stato bisogno di portare ancora 50 sedie per fare posto a tutti.
Yukiko Hirakita, una dipendente della HLE (Hado Life Europe) vive a circa un ora e mezzo d'auto da Hannover, per cui oggi è venuto ad aiutarmi. E’ una donna intelligente che ha finito l’Università a Tokio, è madre di tre bambini ed è sposata con un tedesco. Lei ha risonato con il mio lavoro e si occupa principalmente dell'organizzazione dei miei seminari; noi non parliamo tedesco.

Per quelli di voi che sono interessati ad organizzare dei seminari in Europa, vi prego di contattarla prima. La potete contattare in inglese o in tedesco. (hirakita@hado-life-europe.com)

Dato che oggi non c'è stato nessuno a fare delle foto, non ho niente da mostrarvi. Vorrei, comunque, mostrarvi alcune delle sfere luminose che appariscono di quando in quando, nelle foto, ai miei seminari. È possibile che, grazie al fatto che parlo di spiriti ai miei seminari, loro vengono ad aiutarmi. Voi cosa ne pensate? Qualcuno dice che devo pulire la lente dell’apparecchio fotografico più spesso?


Graz (su a sinistra)


Graz (su a destra)


New Jersey (su nel mezzo, sfere luminose piccole , medie e grandi)


Cairo (su a sinistra)


Seminario del Cairo (due su a sinistra)


Seminario in Messico (su a sinistra)


Seminario a Bogota (nel mezzo e su a sinistra)



* 28 maggio 2006, Seminario a Stoccarda

Il seminario, che è iniziato alle 7 di sera, era pieno di persone, che sono state anche in piedi in fondo alla sala ed altre 50 che non sono potute entrare.

It seems that the places that showed the movie always brings in a lot of people to my seminar. I’m just so grateful for the creators of that movie.

Sembra che il film porta, nei posti in cui è programmato, sempre molte persone al mio seminario. Sono molto riconoscente ai produttori di questo film.
Questa citta’ e’ stata una tra i primi posti nel quale ho sostenuto uno dei miei seminari in Europa, 6 anni fa. Sono stato impressionato quando mi sono reso conto quanto grande e diffusa e’ questa idea. Mi ha fatto realizzare che se si tratta della verita’ e qualcuno ci crede abbastanza, questa raggiungerà molta più gente.

A proposito, prima del seminario, sono andato insieme a Pierre a visitare Klaus Hessmann che vive a circa un ora di distanza da Stoccarda(vi prego di leggere il diario del 7 marzo, su Klaus).

Ci siamo proposti di misurare le proprieta’ guaritrici della pietra musicale di Klaus, usando l’apparecchio di Pierre.
Abbiamo passato insieme molto tempo prezioso e construttivo. Ultimamente ho incontrato molte persone che hanno realizzato delle ricerche scientifiche interessanti in alcuni nuovi settori.
Mentre ascoltavo la bella musica di Klaus, mi sono immaginato di avere un posto dove diverse persone si possono incontrare e condividere le proprie idee e le ricerche fatte.
Quella notte ho invitato Klaus sul palco e l’ho presentato al pubblico.
Probabilmente molte persone vengono a curarsi con la sua musica.



* 25 maggio 2006, Seminario a Francoforte

Oggi e’ il terzo giorno consecutivo di seminari in Germania. E’ abbastanza faticoso avere tre seminari in tre giorni consecutivi. Penso che sarebbe meglio avere questi seminari ogni due giorni.
Comunque il paesaggio che ho visto dall’aereo, oggi, era molto bello. Mi sono rallegrato quando ho visto I numerosi campi di senape. Ho sentito dire che si fa l'olio da questi fiori.

Il seminario di Francoforte e’ stato realizzato insieme alla presentazione del film “What the Bleep Do We Know”, per cui il biglietto d'ingresso e’ stato un po’ più caro. Comunque sono venute, circa, 500 persone a questo seminario. Apparentemente questo film e’ stato ricevuto bene in Germania ed è programmato ancora in 50 cinema di tuttto il paese.

Il film ha iniziato ad essere programmato dal mese di novembre ed e’ stato visto da circa 200.000 persone fino adesso. E’ ancora visto per cui credo che questo film contenga un'idea che risuona con molti tedeschi.
Questo significa che probabilmente sara’ ricevuto bene anche in Giappone pero’ i distributori di film del Giappone non l’hanno preso ancora. E’ un peccato che sono troppo prudenti in quello che riguarda queste cose. Pero’ io penso che di questo tipo di film ha bisogno il Giappone adesso. Non esistono degli investitori che possono prendere in considerazione il profitto e programmare questo tipo di film? Penso che i giapponesi hanno perso il coraggio (e cosi anche la potere di esprimersi).



6 anni fa ho avuto il mio primo seminario alla Monaco di Baviera Haar. Allora, sono stato molto felice di avere molti partecipanti. La sala era piena anche oggi. Ritengo che il mio senso di responsabilità si sia rafforzato.

6 anni fa non avevo Power Point; usavamo un proiettore di diapositive. Alcune volte a mia moglie gli cadevano le diapositive, mentre altre volte non andava il proiettore. Mi ricordo di molte difficoltà. Senza animazione o musica, probabilmente la mia presentazione non era così affascinante com'è oggi. Tuttavia, la gente che ha conosciuto il mondo dei cristalli dell'acqua mi ha applaudito molto.

Tre anni fa ho usato per la prima volta Power Point. All'inizio ho creduto che fosse troppo difficile utilizzarlo. Ma i menbri del mio staff mi hanno insegnato come si utilizza, e adesso non posso fare senza di lui. La mia era una computer fobia, ma adesso c'è una operatrice di PC stagionale. Lei è indispensabile hai miei seminari. I suoi cambi di tempo sulle immagini sono perfetti. Lei, è mia moglie.

Dopo questo seminario, parte da sola per Amsterdam, dove vive mia figlia. Lei (mia figlia, non mia moglie) è incinta ed è vicina a darmi il secondo nipote.
Sono stato contento che Michelle è venuta a vedermi.

Il famoso Spiegel ha fatto questo recipiente per l'acqua, in collaborazione con lei. Lei è una fan dei libri “Messaggi dell'acqua” e mi aiuta moltissimo. Lei sta sostenendo, anche, NPO relativo all'acqua. Spero che possa continuare a lavorare con lei.
A proposito, gli organizzatori di questo seminario erano la coppia di giovani della foto qui sotto.


Insieme ad Eva e Martin

Era la prima volta che organizzavano un simile evento. Ho sentito, a volte, che erano preoccupati per questo e per quello, ma tutto è andato molto bene e li ho visti molto felici. Vi ringrazio molto, Martin ed Eva!



Il film “What the Bleep Do We Know?!” è attualmente programmato in 70 cinema in Germania. Grazie a questo, ci sono state molte persone che sono venute al mio seminario. Ho sentito dire che alcuni di loro non sono potuti entrare.

Ho visitato questa città due anni fa. Ho soggiornato allora in un hotel della periferia, cosicché non ho avuto l'occasione di vedere bene la città. Questa volta, ho soggiornato in un hotel vicino ad un luogo famoso. Avrei passeggiato per la città vecchia, ma le mie gambe non funzionano molto bene e mi avrebbero fatto male se avessi camminato per le strade lastricate di pietre. Cosicchè mia moglie è andata da sola a passeggiare, ma è tornata molto rapidamente indietro. Mi ha detto che non si sentiva bene senza di me.

Il ristorante dove abbiamo fatto pranzo era molto gustoso, era decorato con bei fiori e con bambole. Gli asparagi bianchi erano di stagione e mi sono molto piaciuti.

Dopo il seminario, ho sentito dire che nel quadro del campionato mondiale FIFA, in data 18 giugno, in questa città, avrà luogo l'incontro di calcio tra il Giappone e la Croazia. Se lo sapevo prima avrei pregato il pubblico di pregare per la vittoria del Giappone. E allora, sento già come alcuni dicono che non sarebbe corretto. Anch'io lo credo.



* 20 maggio 2006, Seminario a Graz

Prima del seminario, che era programmato per questa sera, ho avuto una conferenza stampa all’hotel. Erano presenti molti giornalisti, con delle domande interessanti.

Tra loro c’era anche un'artista. E’ l’artista che ha creato il design di “amore e riconoscenza” per lo sfondo della Fontana del Palazzo delle Nazioni Unite, a Vienna, tre anni fa. (vi prego di cliccare sul link sottostante per leggere il diario di quel tempo: http://www.masaru-emoto.net/english/ediary200311.html

A quel tempo non stava bene per cui non l'ho potuto incontrare, pero’ questa volta e’ venuto a Vienna proprio per incontrarmi. Mi ha portato anche un dipinto molto bello. Spero di potervelo mostrare, in questa diario, più tardi.

Dopo la conferenza stampa ho avuto l’occasione di fare una foto insieme al direttore dell’hotel e a sua figlia. Sono stati molto ospitali. Vi ringrazio.

Lei e’ medico e si occupa del dipartimento medico dell’hotel. Io e mia moglie abbiamo ricevuto da parte sua alcuni massaggi molto buoni (ed anche dei bagni termali).

A proposito, il dolore di schiena di mia moglie e’ diminuito con i massaggi e i 4 bagni termali. Se la sua schiena non fosse migliorata chi avrebbe trasportato tutti i nostri bagagli? (certo che non si tratta solo dei bagagli, ma che non avrebbe potuto viaggiare affatto?)
Penso che grazie all’aiuto di tutti è molto meglio adesso. Vi ringrazio.
Sono venute molte persone al seminario che e’ iniziato alle 7 di sera. I biglietti della prevendita erano già stati venduti 4 giorni fa. Quando sono arrivato alla sala ho visto circa 50 persone fuori che volevano comprare, ancora, dei biglietti. Come risultato, anche se la sala aveva una capacita’ di 900 posti sono venuti circa 1000 persone, incluso quelli che stavano dietro. Questa e’ una buona notizia per un conferenziere.

Il seminario e’ incominciato con un concerto di violino interpretato da un musicista di 12 anni, Teruhisa Hiraki. Lui ha interpretato due canzoni straordinarie. Quella che me l’ha presentato e’ stato Yuko Iyobe una studentessa al Hado-jyuku.
Lei stessa e’ stata in Austria per studiare musica. L'interpretazione di Teruhisa e’ stata migliore di quello che mi diceva lei. Sono sicuro che sara’ conosciuto, per la sua interpretazione, anche in Giappone molto presto.

Dopo il concerto non sono riuscito ad astenermi e sono salito sul palco per abbracciarlo.

Ho realizzato un esperimento e ho mandato amore e riconoscenza all’acqua che si trovava nel laboratorio dell'Istituto di Scienza Non Etica di San Francisco. Tutta la gente ha partecipato con grazia all'esperimento, si sono alzati in piedi, hanno giunto le mani come per pregare e hanno detto in tedesco “Acqua ti ringraziamo, acqua ti amiamo, acqua ti rispettiamo”.

Alla fine, con l’aiuto dell’organizzatrice, Burgi che e’ anche una guaritrice pranica, abbiamo trasmesso prana positivo con la speranza di liberare l’energia che si e’ accumulata e che potrebbe causare un terremoto in Giappone. Per questo scopo, ho mostrato una grande foto del monte Fuji.

Dopo il seminario abbiamo fatto una foto con la famiglia Hiraki. Il sig. Hiraki canta al oboio e la sig.ra Hiraki studia anche lei musica. Penso che Teruhisa ha ricevuto il talento dalla famiglia e in più l’atmosfera musicale della citta’ di Graz che e’ riconosciuta per la sua musica.

Il seminario e’ stato organizzato da Burgi che ha organizzato anche tre anni fa un seminario a Vienna, riunendo 1500 persone e un altro a Salisburgo al quale hanno participato 1400 persone. Per settembre dell’anno prossimo ho parlato per un evento che potremmo organizzare sul tema della musica a Linz.
La foto sottostante e’ stata fatta all'aereoporto di Graz. A sinistra e’ Hans Schindler, quello che ha inventato Hadoscan; a destra si trova Burgi insieme al suo partner. Loro si sono conosciuti lì però si sono capiti cosi bene fin dall'inizio come se fossero amici da molto tempo. Penso che loro lavoreranno insieme anche in futuro.
Con l’aiuto dell’acqua, dell'Hado o tramite me, si creano molte relazioni di parteneariato ogni giorno.



* 19 maggio 2006  Austria, Graz

Dall'aereoporto Newark, New Jersey fino a Francoforte ci ho messo 6 ore e 25 minuti. É molto più vicino volare dall'America in Europa che dal Giappone all'Europa o dal Giappone all'America. Da Francoforte fino a Graz occorre un ora. Una volta che raggiungi l'Europa il viaggio sembra molto un'attività giornaliera.

Nei prossimi 3 giorni, soggiornerò in un hotel con acque termali chiamato Bad Blumau.

Sono stato invitato dal proprietario dell'hotel, essendo lui un fan dei cristalli d'acqua. Come potete vedere dalla fotografia, questo hotel ha una piscina con acqua termale, l'edificio dell'hotel con camere per massaggi e camere individuali con acqua termale. L'intero edificio, che ha un'architettura unica, si integra molto bene con l'ambiente circostante. Ho sentito dire che l'edificio è stato progettato dal più famoso architetto d'Austria.

Per mia moglie che adora le sorgenti di acqua termale, quest'invito è stato un doppio regalo. Dico doppio, perché in aereo per Francoforte, non ha potuto dormire bene e ha dolori di schiena. Così si cura la schiena in questo hotel con acqua termali e massaggi di qualità?

L'architettura unica si accorda molto bene con le colline che la circondano.


Sembrerebbe tolta da una favola



* 16 maggio 2006.  Seminario nel New Jersey

Oggi è l'ultimo mio giorno di questo giro di seminari in America. Dall'nizio di questa turné americana, iniziata il 13 aprile, ho visitato 16 zone differenti e ho parlato, in totale, ad un numero approssimativo di 6500 persone.

Nei mie viaggi ho con me un diapason con cui dimostro cos'è la vibrazione e la risonanza. Ho fatto un lavoro piuttosto buono anche questa volta.

Prossimamente compirò 63 anni, cosicché neanche dal punto di vista fisico non mi è molto facile. Quante volte sono salito su un aereo anche questa volta? Ha quante interviste, preghiere o cerimonie ho partecipato? Poichè non mi piace affatto latte o carne, il mangiare americano non mi piace. Ed esiste sempre un grande stress a causa della differenza di lingua e d'ambiente.

Ma quello che mi disturba di più è tutto il rumore che esiste in questo paese. Per esempio, il rumore dei tagliaerba, degli aspirapolvere, la sirena delle macchine della polizia, l'aria condizionata negli hotel economici, ecc. Non ho avuto nenche una notte di buon sonno, da quando sono venuto in America.

Inoltre, esiste anche una differenza di fuso orario di tre ore all'interno del paese. Per il motivo che viaggio da una costa all'altra, lotto costantemente con questo problema.

Un altro motivo che affronto è la mancanza di amicizia e aiuto da parte delle persone dei settori dei servizi di quì. Chiaro che esiste anche una mancanza di esercizio, poiché non ho tempo neanche per fare una camminata di quando in quando.

Dunque, non credete che me la cavo, tuttavia piuttosto bene, anche in questa situazione? Il motivo che mi permette di continuare così è l'omaggio delle serie di applausi ed i sorrisi di tutti. Queste sono vibrazioni positive così straordinarie, che eliminano da me ogni vibrazione negativa che ho accumolato durante questi giorni.
Inoltre, la cosa più importante è la presenza di mia moglie. Lei, mi aiuta volentieri a portare i bagagli, ascolta tutte le mie lamentele che appaiono in vita giorno per giorno (chiaro che è anche bella). Inoltre, anche l'acqua Hado caricata con l'informazione del grano , alla fine di ogni seminario.

Guardatemi sto partendo verso il posto migliore in questo senso, la Germania, con il volo Lufthansa 403!



Suppongo che tutti quelli che leggono il mio diario sanno di Edgar Cayce, ma se no, vi prego di visitare la sua pagina web:http://www.eccj.ne.jp/profile/eclife_fr.html

Ho tenuto un seminario al Centro Cayce, dove potete avere informazioni del suo straordinario lavoro. Questa era il secondo sabato del mese di maggio, il giorno della mamma. I biglietti sono stati tutti venduti. Vi ringrazio molto.
La foto sottostante mostra il dott. Cayce, uno dei nipoti di Edgar Cayce che mi ha presentato al pubblico.

La sala, che aveva una capacita’ di 300 posti, era piena. C'erano circa 50 persone che stavano sulla porta, fuori della sala, per sentire il discorso.

Ho parlato della mia esperienza sulla reincarnazione, fatto che non coindivido mai con altri. Per la mia soddisfazzione, il mio discorso è stato accolto con ovazioni in piedi. Se vi interessa la mia storia sulla reincarnazione, vi prego di cliccare sul link qui sotto per vedere la pagina con il Progetto Amore & Riconoscenza all'Acqua, per vedere il mio messaggio di Natale dell'anno scorso.
http://www.thank-water.net/english/index.htm

C'erano delle opere d'arte, come anche motivi di un cristallo d'acqua messi all'entrata.

Vicino al lavoro artistico si trova Hiromasa della Hado Life America. Di fatto, lui è il mio secondo figlio.

Al secondo piano c'era una libreria. La collezzione di libri spirituali, si dice che è la seconda al mondo per numero di volumi.

Ho trovato quì anche i miei libri. Wow!

Esiste qui anche diverse facilità, come possono essere, bagni con acque termali o centri di trattamento. Nel giardino ho trovato una colonna della pace.
La colonna della pace è stata inalzata dalla Fondazione per la Pace – Goi Peace Foundation. Nei paesi o nelle città, ovunque io vado ne vedo uno. Presuppongo che è così perché le persone che mi invitano a sostenere dei seminari, amano la pace. Rispetto la Fondazione per la Pace – Goi Peace Foundation.



Siamo passati dal servizio passaporti americano per la terza volta, di nuovo senza problemi. Penso che ci siamo preoccupati troppo per questo.

Gli organizzatori ci hanno portato in un ristorante giapponese, la sera scorsa.

Da 20 anni, il ristorante SAKURABANA fa parte dalla comunita’ locale. Come potete vedere dalla foto sottostante, il sushi che ha cucinato per noi il sig.Takahashi e’ stato molto buono. Penso che mi sono abituato che il sushi sia cucinato da un giapponese. Sento questo in ogni parte del mondo dove vado.

Questa mattina il seminario è incominciato alle 10:30 e sono venuti 800 persone. La popolazione della citta’ e’ di 350.000 abitanti, per cui e’ una percentuale alta. Probabilmente esistono molte persone spiritualmente ispirate in questa citta’.

Sono stato molto impressionato da questa donna che ha usato il suo intero corpo e la mimica per presentare il mio seminario nel linguaggio dei segni. Dopo il seminario ho ricevuto molti applausi e delle ovazioni in piedi, per cui l’ho invitata sul palco per ricevere gli applausi.

Si e’ formato una lunga fila per l’autografi. Si sono venduti molti libri.

La ceremonia dell’Acqua.

Dopo il seminario, alle due del pomeriggio circa, e’ stata organizzata una ceremonia dell’aqua sulle rive del lago vicino. Anche se e’ piovuto molto, sono venute circa 400 persone che si sono rallegrate, per 2 ore, delle diverse rappresentazioni.

Questo uomo vestito in blu e’ l’Uomo dell’Acqua, una figura popolare tra i locali.

ballando con i cigni

C'era un uomo vestito in bianco (un cigno?) che ha ballato durante tutta la ceremonia.

C'è stata anche una rappresentazione con dei tamburi giapponesi. Ma perché qui in Burlington?

Ecco anche un ballo .

E’ apparso anche un shishimai! Lo spettacolo e’ stato meraviglioso. E’ stato interpretato da una donna di Nagano. E’ venuto a “inghiottire” mio figlio Hiro che era seduto affianco a me.

L’inizio della rappresentazione con 13 cerchi realizzata da un locale.

Ecco, tutti i 13 cerchi sono connessi.

Per animare la ceremonia, alcuni di quelli che participavano, hanno preso delle bottiglie e hanno camminato con loro tenendole sopra la testa.

Hanno messo l’acqua nel mezzo e hanno cominciato la ceremonia di preghiera.
La donna vestita in roso e’ Jesse, una degli organizzatori del intero evento.
Egli ha condotto la preghiera esprimando l’amore, la riconoscenza e il rispetto per l’acqua e per le divinità verso ogni punto cardinale.

L’apparizione speciale di un bambino.

L’acqua con cui abbiamo pregato e’ stata di nuovo versata nel lago, mentre tutti i presenti hanno cantato insieme. E’ stato cosi emozionante che i miei occhi si sono riempiti di lagrime.

Questo e’ Stuart, la persona che ha presentato i tamburi giapponesi e lo shishimai in Burlington. Suo padre e’ stato un missionario in Giappone, e ha vissuto lì la sua infanzia. Ha vissuto in Giappone 14 anni dove ha imparato a suonare con i tamburi giapponesi e lo shishimai.
Parlava anche il giapponese molto bene.

Questo e’ l’altro organizzatore dell'evento, Dianne (a destra) e il suo amico Robert con la moglie. Loro ci sono sposati in ottobre, dell’anno scorso.

E’ piovuto abbastanza forte durante le due ore e mezzo di ceremonia, però penso che la maggioranza delle 400 persone che sono state presenti sono rimasti fino alla fine.
Anche per noi e’ stato abbastanza freddo però siamo rimasti fino alla fine. Questa cosa mostra quanto e’ stata impressionante e divertente tutta la rappresentazione. Sono sicuro che anche l’acqua del lago e’ stata molto felice.
Ma quello che mi ha fatto veramente felice e’ stato il fatto che un coro ha creato una canzone di amore e riconoscenza e l’hanno cantata di fronte al intero gruppo. Sono piu di 7 anni da quando parlo dell’amore e della riconoscenza verso l’acqua, ma quello che mi ha più impressionato è che questa idea si trasmette nel mondo in diversi modi.
Ringrazio molto, tutti quelli che hanno participato alla ceremonia e te Jessie che hai fatto che questa cosa diventasse realta’.



Ottawa e¡ la capitale del Canada. Nella foto potete vedere il palazzo del Parlamento Canadese.

Ottawa e¡ soprannominata la citt dei tulipani. Per cui, si trovano dei bei tulipani in tutta la citta¡ . Ho sentito che una persona olandese dell'alta societa¡ e¡ stata molto bene trattata in Canada per cui ha mandato molti tulipani per esprimere la sua riconoscenza.

Ho visto anche dei tulipani neri

Il palazzo alle mie spalle e¡ l¡ hotel in cui siamo stati ed anche il posto dove e¡ stato tenuto il seminario organizzato dalla casa editrice Learning Annex che ha riunito circa 250 persone.

Dopo il seminario si e¡ formata una lunga fila di persone che desideravano un autografo. Io mi sforzo di firmare pi libri possibili. La mia calligrafia e¡ abbastanza disordinata per cui non mi piace scrivere molto quando do degli autografi, pero¡ quando lo faccio sento che diventiamo piu vicini e posso sentire il loro calore.
Inoltre ho un timbro con scritto Amore e Riconoscenza in giapponese, con la quale firmo sempre i libri per regalare alla gente la forza di quelle parole. Per questo motivo cerco di non rifiutare di dare degli autografi, e non importa quanto stanco posso essere.



* 8,9 maggio 2006 Montreal Convention IIIHS

IIIHS significa Istituto della Scienza Umana Integrale, e si trova a Montreal. L¡ organizzatore principale di questo evento la piccola ma forte sig.ra Marlyn, affianco a me.

(Non ho avuto l¡ occasione di fare foto con lei quest'anno, anche se ci siamo abbracciati 4 volte permettetemi di usare la foto dell¡ anno scorso)

Questa Convention in realta¡ la 31 a, di una lunga storia di questo tipo di convention. 31 anni io avevo solo 31 anni. Da quanto ne so non esistiva una organizzazione simile a questa in Giappone, a quel tempo.
L¡ anno scorso sono stato, inoltre, invitato a parlare qu ed ho sentito un calma emozione conoscendo quel che riguarda la storia e Ie realizzazioni di questa societ .

Per il mio programma ho condotto alcuni workshops e sono stato felice di trovarmi davanti ad un pubbllico molto attento e ben informato. Per cui ho potuto avere una discussione fruttuosa di ben 5 ore.
Mi farebbe piacere di partecipare ogni anno a questo tipo di convention con una storia notevole.


Al workshop



Dopo la Convention di Toronto del mese scorso, sono stato invitato di nuovo alla Convention I CAN DO IT (Io posso fare questo) organizzata dalla Hay House in Las Vegas. Credo che l¡ ultima volta che sono venuto in questa citt stato 20 anni fa.

Come potete vedere e¡ un miracolo come siamo diventati come altri turisti giapponesi una volta arrivati in Las Vegas. Penso che abbiamo esagerato un p quando abbiamo fatto questa foto vicino alla limusine che e¡ venuta a prenderci all¡ aeroporto.

Il seminaro si e¡ tenuto nella sala delle riunioni dell¡ hotel Venezian (certo che aveva anche un casino), la sala era piena quasi esclusivamente di donne , I fan di Hay House.

La festa durante la cena organizzata per gli autori e¡ stata tenuta in un ristorante vicino al canale Veneziano.

Ho potuto vedere il dott.Wayne Dyer di nuovo. L'ho pregato di trasmettere un messaggio video ai fan del Giappone e lui l¡ ha fatto con generosita, senza problemi.

Insieme a Gary Renard, il suo libro e¡ pubblicato anche in Giappone.

Questo e¡ il presidente della casa editrice Hay House, Reid Tracy. Lui era contabile quando Louise Hay era il presidente. Ha una vibrazione (Hado) molto calma e meravigliosa.

Insieme a Carol Ritberger, un autore che ho incontrato ad Orlando e a Toronto.

Sonia, una degli autori che ho incontrato a Toronto era venuta insieme a sua figlia (a sinistra)

Se penso bene, nelle ultime due settimane sono succese molte cose.

23 aprile, mi hanno rifiutato l¡ entrata negli Stati Uniti al confine con Canada
26 aprile, sono entrato negli Stati Uniti senza alcun problema
27 aprile, ho ricevuto un premio al seminario di Tampa
29/30 aprile, riposo e un seminario alle Bahamas
1 maggio, un seminario a Baton Rouge
Mi sono ricordato del incidente con il sig.Hattori
2 maggio, New Orleans, la ceremonia dell¡ acqua al lago Ponchantrain. Ho visitato le zone colpite dall'uragano (avrei dovuto vedere la distruzione prima di tenere la ceremonia)
4 maggio, una citta¡ tranquilla e ricca, Houston
6 maggio, una citta¡ del divertimento nel mezzo del deserto.
Queste sono state due settimane piene con cose buone e cose brutte. Come la vibrazione hado. Specialmente la differenza che ho visto tra New Orleans e Las Vegas e¡ stata molto interessante. Da una parte, un posto con troppa acqua, senza gente e senza una speranza e dall¡ altra parte un deserto con soldi, gente, fuoco (le luci della notte) e pieno di avidita¡ .
C' una grande differenza di energia tra i due posti . Non esiste una strada che li pu combinare?



* 4 maggio 2006  Seminario a Houston

L¡ aeroporto di Houston si chiama George Bush. E' stato chiamato cos come il padre del corrente Presidente degli Stati Uniti. Qu si trova anche la NASA. Houston e una delle citt che volevo visitare un giorno.

Qu , il seminario e¡ stato organizzato da un gruppo educativo, in modo speciale da due donne straordinarie, Kath e Path. Ho fatto cena nell¡ azienda di Kath, insieme a circa 20 sostenitori.

Nell¡ azienda c'erano alcuni bei cavalli che pascolavano. Era un paesaggio molto differente dal disastro di New Orleans.

L, c¡ erano anche due grandi cani con i quali mia moglie ha fatto amicizia.

Il pranzo di oggi l¡ ho consumato insieme a 20 persone, quasi tutte donne. Dopo un pranzo delizioso preparato con verdure biologiche, ho avuto circa un ora in cui ho risposto a delle domande. Sono stato molto impressionato dalla profondit delle domande e ho sentito che molti di loro hanno utilizzato un p del loro tempo per leggere il mio libro.
La donna in camicia rosa e¡ una delle organizzatrici, Pat.

Come potete vedere, la maggioranza sono donne. Sono sempre stato sostenuto dall¡ energia delle donne. Qu preghiamo per le persone che sono state colpite dall'uragano Katrina.

Ho incontrato anche una donna giapponese a questo seminario.

Mia moglie ha scoperto che lei di Yayoi-cho, Nakano, come lei. Per cui si sono trovate bene insieme fin dall'inizio e dopo il seminario siamo andati in un ristorante cinese.

Il suo nome Masako Imoto e assomiglia molto al mio nome. Certo che noi ci siamo capiti molto bene.
La signorina alla mia sinistra e¡ sua figlia Tania. 18 anni fa, Masako ha partorito Tania e si e¡ trasferita a Houston. Ha preso il posto del Vice Presidente della societa¡ di suo padre. Credo che ha lavorato molto per adattarsi al nuovo ambiente. Lei ci ha detto questo e ho la sensazione che e¡ stato cosi.

Durante questo tempo si e¡ separata dal padre di Tania e l¡ ha cresciuta da sola. Quando sua madre e¡ andata al bagno, Tania ci ha detto che aveva l'abitudine di rendere difficile la vita a sua madre a causa del fatto che cresciuta senza un padre. Ma, adesso che ha 18 anni andra¡ all'Universit in Baltimore per studiare Relazioni Internazionali e laurearsi. E¡ molto grata a sua madre e la ama molto. Siamo stati molto impressionati di sentire queste cose da lei.

Abbiamo incontrato molti giapponesi residenti in diverse parti del mondo, ma quasi tutte sono donne. Ho scoperto che sono tutte molto forti, che crescono i loro bambini e diventando parte della communita. Sembra che le donne giapponesi si addattino pi facilmente a trovare un loro posto fuori dal Giappone che gli uomini giapponesi.

Tania, anch'io ho studiato Relazioni Internazionali. Spero che viaggerai intorno al mondo,come me, come laureata. Spero di rivederci.



Questi sono gli organizzatori del seminario.

sinistra c Daria, istruttore Hado e a destra c il dott. Roca del Wholistic Wellness Network. Insieme alla loro organizzazione ho realizzato una ceremonia per l'acqua al lago Ponchantrain, un corpo d¡ acqua che circonda meta¡ New Orleans. La ceremonia incominciato alle 11:00 e ci sono state circa 150 persone.

Anche se era durante la settimana molti sono venuti da New Orleans o da Baton Rouge. Quasi tutti quelli presenti sono stati affettati in un modo o in un altro dall'uragano dell¡ anno scorso.

Ho chiesto alle persone di pregare per l¡ acqua del lago. Abbiamo preso l'acqua dal lago e l¡ abbiamo messa dentro una bottiglia. Usiamo sempre questa tecnica quando la quantita¡ d¡ acqua e¡ piu grande del numero di persone presenti alla preghiera. In questo modo l¡ energia delle persone si pu focalizzare pi facilmente.

Abbiamo congiunto le mani per pregare per questa acqua e ho detto: Acqua, ti amiamo, acqua ti ringraziamo, acqua ti rispettiamo.

Abbiamo fatto ascoltare all¡ acqua una musica di Beethoven.

Abbiamo preso l¡ acqua per la quale abbiamo pregato e l¡ abbiamo buttata di nuovo nel lago. Le nostre preghiere ed I nostri pensieri si sono propagati in tutto il lago.

Nel pomeriggio gli organizzatori mi hanno portato in una parte della citta che e¡ stata affettata dalle innondazioni. E¡ stato molto impressionante vedere quelle zone distrutte. In realta¡ non e¡ piovuto molto durante l'uragano Katrina pero¡ il vento forte ha spinto l¡ acqua del lago e del canale che ha distrutto 250.000 abitazioni e non si e¡ ritirata che dopo 10 giorni.

Era evidente, da quello che vedevo, che dopo che una casa arriva sottacqua non si puo pi vivere dentro. Sono passati pi di 8 mesi da quel disastro per la parte pi colpita della citta¡ sembra una citta¡ fantasma. Quando ritorneranno le persone? Quando si realizzer un progetto di ricostruzione delle case

Come persona che ha viaggiato intorno al mondo parlando della bellezza e della pace dell¡ acqua, mi sono sentito molto impressionato e spaventato.

Per non dimenticare quanto ho visto, ho fatto molte foto. Vi prego di permettetermi di trasmettervi alcune di loro.

Sono entrato dentro una di queste case. Questa e¡ la casa di un amico del dott. Roca. Lui ci ha dato il permesso di entrare.


Sono rimasto scioccato di fronte a questa vista.



* 1 maggio 2006  Seminario a Baton Rouge

Baton Rouge e' una citta¡ che si trova a circa 100 km da New Orleans. Qui vive Daria, uno dei nostri istruttori Hado. Ho domandato se poteva organizzare un seminario volontario a New Orleans per le persone che sono state affettate dall'uragano Katrina.

Dato che era ancora troppo difficile tenere un seminario a New Orleans, abbiamo deciso di organizzarlo a Baton Rouge dove hanno traslocato molti di quelli affettati dall'uragano.

Il seminario e¡ cominciato alle ore 5 del pomeriggio. All'inizio, un gruppo locale chiamato Holistic Wellness Network (La Rete Holistica per il Benessere) mi ha dato un premio. Il seminario e¡ andato bene, con un pubblico di circa 200 persone.

Dopo il seminario siamo stati ricevuti in una chiesa vicina. Ho trovato una coppia di pietre commemorative nel giardino della chiesa che commemora un triste avvenimento che molti giapponesi ricordano ancora.

Circa dieci anni fa, c stato un incidente che viene ricordato come l'avvenimento del sig. Abe. Ogni pietra ha un significato ed il padre del sig. Abe ha trasmesso loro tutto il senso del Giappone. Ho pregato per lui.

L¡ incidente con il sig. Hattori,
Ottobre 1992. Mentre stava andando ad una festa di Haloween, uno studente giapponese di 16 anni e¡ stato confuso per un ladro e gli hanno sparato uccidendolo. Gli hanno sparato in Baton Rouge, Louisiana da un uomo con una pistola magnum calibro 44. Questo fatto e¡ stato molto mediatizzato in Giappone e il pubblico giapponese e¡ rimasto scioccato quando il criminale stato considerato innocente. Molti si sono chiesti se lo studente non abbia saputo della differenza tra ¡freeze¡ o ¡ please¡, se l¡ indirizzo del criminale era simile all¡ indirizzo dove si teneva la festa di Halloween o se il criminale ha avuto o no dei pregiudizi razziali.

Sono passati 20 anni da quando ho incominciato a venire negli Stati Uniti pero¡ la mia pronunzia dell¡ inglese non e¡ migliorata. Per me, la differenza tra R e L e¡ molto difficile (per esempio, Rice (riso) diventa Lice (pidocchio), o Liver (fegato) diventa River (fiume)).
Un appello al Ministero dell¡ Educazione del Giappone: non si potrebbe ristrutturare l¡ insegnamento dell¡ inglese in Giappone?


inizio pagina

prima pagina


::::::::::Copyright(c)2003 Masaru Emoto All Rights Reserved::::::::::